• gentedimare
  • gentedimare
  • gentedimare
  • gentedimare
  • gentedimare
  • gentedimare
  • gentedimare
  • gentedimare
  • gentedimare
  • gentedimare

ISCRIVITI

Invia la Tua Foto


Accesso Soci

ACCESSO SOCI

Meteo

Home Attività del direttivo INFORMATIVA UNITARIA : INCONTRO PRESSO IL MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE “ PENSIONAMENTO ANTICIPATO SERVIZIO RADIOELETTRICO A BORDO DELLE NAVI
INFORMATIVA UNITARIA : INCONTRO PRESSO IL MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE “ PENSIONAMENTO ANTICIPATO SERVIZIO RADIOELETTRICO A BORDO DELLE NAVI PDF Stampa E-mail
Scritto da Direttivo Associazione   
Giovedì 18 Febbraio 2016 08:33

A seguito della richiesta dell’INPS di chiarimento sui Comandanti ed Ufficiali di Coperta che possono usufruire dei benefici pensionistici previsti dall’articolo 31 della legge 413/84, il Ministero Infrastrutture e Trasporti ci ha informato che intende riconoscere validi ai fini di quanto sopra tutti gli operatori GMDSS dedicati in quanto naturali “successori” della vecchia figura dell’Ufficiale radio telegrafista.La discussione si è allargata ai Comandanti di quei mezzi dove c’è

una sola persona in possesso dei titoli di operatore GMDSS che logicamente devono rientrare tra chi può usufruire dei sopra citati benefici pensionistici.Cercando di essere chiari ed evitare inutili e dannosi equivoci cerchiamo di spiegare cosa potrebbe derivare dalle proposte del MIT all’INPS in merito ai beneficiari. Potranno usufruire dei benefici previsti dall’articolo 31 della legge 413/84:a) Comandanti imbarcati su unità dove sia l’unico in possesso di titoli GMDSS iscritto a ruolo, ad esempio: rimorchiatori, supply vessel, aliscafi, mezzi veloci, ecc.b) Comandanti ed Ufficiali imbarcati su navi dove sono presenti più figure in possesso del titolo GMDSS solo la figura iscritta a ruolo come persona dedicata GMDSS;La richiesta pervenuta da più parti di estendere i benefici pensionistici a tutte le persone presenti a bordo della stessa nave con certificazioni GMDSS ha trovato la ferma opposizione del MIT in quanto l’eccessivo allargamento della platea dei beneficiari potrebbe portare l’INPS ad una revisione di tutta la normativa con il rischio di perdere i benefici indicati nei punti a) e b).Resta fermo la lotta di Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti nel far riconoscere i benefici pensionistici previsti per i lavori usuranti a tutti marittimi italiani imbarcati.

 

Share
Ultimo aggiornamento Venerdì 11 Marzo 2016 18:56
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Link

Link consigliati:

Contributo

QUOTA ISCRIZIONE


feed-image Feed Entries

Ass. Nazionale Gente di Mare - Casina dei capitani - Via Municipio, 80061 Meta (NA) - Tel/Fax: 081 532 18 34

Ultime notizie

I più letti


Design by Gente di Mare
AREA PRIVATA